Categoria articoli: Bilirubina diretta

Bilirubina diretta: quali sono i valori normali di riferimento, quando è alta o bassa, o cosa vogliono dire valori diversi dal normale.

Sindrome di Crigler-Najjar: le due forme

Pubblicità Sindrome di Crigler-Najjar: le due forme Si vengono a distinguere due forme della sindrome di Crigler-Najjar, una malattia genetica rara dovuta ad un’anomala funzionalità della bilirubina, ossia della sostanza di rifiuto creata dalla degradazione dell’emoglobina nei globuli rossi. Questa malattia si manifesta sin dall’età neonatale con sintomi tipici quali un ittero precoce e feci […]
Continua..

Pubblicità

Metabolismo della bilirubina: caratteristiche e funzionamento

Come avviene il metabolismo della bilirubina Il metabolismo della bilirubina è necessario essendo la stessa un prodotto di rifiuto, derivante da un altro processo metabolico: il catabolismo dell’emoglobina (ossia la proteina presente nei globuli rossi atta al trasporto dell’ossigeno dai polmoni ai vari tessuti dell’organismo). In una giornata tipo, il metabolismo della bilirubina è molto […]
Continua..

Pubblicità

Bilirubina diretta bassa correlata alle gamma-GT

Bilirubina diretta bassa La componente idrosolubile della bilirubina è definita diretta o coniugata, per determinare i valori delle diverse frazioni di questa componente prodotta come scarto del processo di degradazione dei globuli rossi è necessario un esame del sangue. Per valutare le condizioni di salute di un soggetto è quindi importante tenere sotto contro i valori […]
Continua..

Pubblicità

Bilirubina diretta alta: le possibili eziologie dell’alterazione

Bilirubina diretta alta: quali condizioni la determinano In presenza di iperbilirubinemia la condizione può dipendere dalla misurazione di bilirubina diretta alta o da un aumento dei valori della bilirubina indiretta. Per abbassare i valori della bilirubina alta bisogna intervenire direttamente sul fattore scatenante che determina questa anomalia, così se l’iperbilirubinemia è determinata da una particolare patologia […]
Continua..

Pubblicità

Bilirubina diretta alta cosa comporta

Bilirubina diretta alta L’esame della bilirubemia permette di misurare la concentrazione di questo pigmento biliare nel circolo del sangue. Quando si evidenzia una concentrazione di bilirubina diretta alta allora questa componente biliare è stata processata  nel fegato dove si combina con l’acido glucoronico, attraverso questo legame la bilirubina acquisisce la forma idrosolubile in questo modo può […]
Continua..

Pubblicità

Bilirubina diretta bassa da cosa dipende

Bilirubina diretta bassa: le cause Quando dall’esame del sangue si regista un livello di bilirubina diretta bassa risulta inferiore al tasso  di 0-0,2 milligrammi per decilitro di sangue, che rappresenta il valore normale di bilirubina diretta, ossia già trasformata dal fegato, che giunge poi nell’intestino, dove viene eliminata attraverso la flora batterica dove viene convertita in […]
Continua..

Pubblicità

Bilirubina diretta alta: da cosa dipende

Bilirubina diretta alta: quando si evidenzia Quando la misurazione della bilirubina diretta risulta alta ciò può dipendere da diversi fattori: in alcuni casi l’innalzamento del tasso di questa sostanza è da correlare alla presenza di una patologia epatica, a volte invece può dipendere da un’anemia, o anche dall’uso di alcune famiglie di sedativi come ad esempio i […]
Continua..

Pubblicità


Pubblicità