Bilirubina diretta bassa da cosa dipende

Comment

Bilirubina diretta
Pubblicità

Bilirubina diretta bassa: le cause

Quando dall’esame del sangue si regista un livello di bilirubina diretta bassa risulta inferiore al tasso  di 0-0,2 milligrammi per decilitro di sangue, che rappresenta il valore normale di bilirubina diretta, ossia già trasformata dal fegato, che giunge poi nell’intestino, dove viene eliminata attraverso la flora batterica dove viene convertita in composti da eliminare con le feci, ed attraverso i reni insieme all’urina. È importante misurare almeno una volta all’anno i livelli di bilirubina nel sangue per verificare il grado di salute dell’organismo ed il suo stesso funzionamento: il soggetto si potrà così sottoporre allo specifico test di laboratorio che si chiama bilirubinemia, attraverso il quale si  individuano i livelli di bilirubina, evidenziano le eventuali anomalie che portano a dei livelli troppo elevati o inferiori, risalendo alle cause che determinano tali valori. Il medico prescrive il test della bilirubina insieme ad altri esami che permettono di testare la funzionalità epatica come ad esempio l’esame della fosfatasi alcalina e della transaminasi AST e ALT, normalmente questa serie di analisi viene suggerita a particolari categorie di soggetti: ai pazienti in cui si sospetta esposizione il virus dell’epatite; a chi evidenzia sintomi da poter attribuire ad eventuali danni a livello; ai pazienti con un  passato da alcolisti. Altre notizie su Bilirubina alta: definizione e diagnosi.

Pubblicità

L’eziologia della diminuzione dei livelli di bilirubina totale

bilirubina diretta bassa

bilirubina diretta bassa

Di solito i valori inferiori rispetto a quelli normali della bilirubina diretta non sono molto significativi, quando però i valori bassi riguardano sia tutte e tre le forme di bilirubina, ovvero la diretta, quella indiretta e quella totale allora  bisogna valutare l’eziologia che ha prodotto tale alterazione. Tra le principali cause che portano come conseguenza un abbassamento della bilirubina bisogna menzionare l’assunzione di barbiturici, invece nei casi più preoccupanti il tasso inferiore di bilirubina rispetto alla norma è da imputare a patologie quali: diverse forme di anemia; tumori; delle alterazioni della funzionalità dei reni da collegare anche ad eventuali disturbi epatici; una diminuzione dei livelli di bilirubina totale, indiretta e diretta, può essere causata da casi in cui si verifica un innalzamento delle gamma GT. Per approfondimenti si rinvia alla lettura dell’articolo Bilirubina alta cause: quali sono.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *