Bilirubina diretta alta cosa comporta

Comment

Bilirubina diretta
Pubblicità

Bilirubina diretta alta

L’esame della bilirubemia permette di misurare la concentrazione di questo pigmento biliare nel circolo del sangue. Quando si evidenzia una concentrazione di bilirubina diretta alta allora questa componente biliare è stata processata  nel fegato dove si combina con l’acido glucoronico, attraverso questo legame la bilirubina acquisisce la forma idrosolubile in questo modo può sciogliersi in acqua ed essere poi espulsa con maggiore facilità dall’organismo. La bilirubina coniugata o diretta quando arriva nel colon attraverso la bile trova le condizioni per essere trasformata nella frazione indiretta ed a questo punto può essere espulsa dall’organismo. Quando un soggetto evidenzia con una certa costanza dei valori più alti di bilirubina diretta  rispetto al range dei livelli considerati normali allora ha sviluppato delle patologie da ricondurre principalmente a problemi a livello epatico, oppure da ricondurre ad un’eccessiva emolisi dei globuli rossi: il processo di distruzione dei globuli rossi avviene in maniera più rapida rispetti alla regolare attività eritrocita. Ulteriori notizie si trovano su Bilirubina alta cause a livello epatico.

Pubblicità

Le possibile vie terapeutiche per abbassare i valori

bilirubina diretta alta

bilirubina diretta alta

Per abbassare i valori troppo alti di bilirubina non esiste una terapia specifica, ma piuttosto alcuni accorgimenti da seguire, in particolare se l’iperbilirubinemia è dovuta ad una condizione patologica è necessario risalire al problema che determina questa alterazione. Talvolta i valori alti della bilirubina possono essere determinati da alcuni fattori fisiologici che possono essere risolti intervenendo sullo stesso stile di vita, partendo da una dieta sana ed equilibrata; in alcuni casi il medico può consigliare al paziente di sospendere per un certo periodo l’attività fisica; è importante poi ridurre il più possibile le fonti di stress. Se l’iperbilirubinemia è connessa con problemi epatici anche in questo caso è fondamentale intervenire sull’alimentazione eliminando i cibi grassi, i fritti, l’alcol, i dolci, riducendo il consumo di carne rossa ed altre carni grasse ma anche di crostacei e frutti di mare. Se la concentrazione di bilirubina risulta alta a causa dell’insorgenza dell’anemie in tal caso la dieta deve essere ricca di alimenti che contengono ferro, vitamina C e vitamina B12. Maggiori informazioni su Valori della bilirubina e condizioni anomale.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *